OrientaSicilia 2018


Data / Ora
13/11/2018
Tutto il giorno

Luogo
Padiglione n. 20 della Fiera del Mediterraneo

Categorie



 

Attività di orientamento per le classi V dell’istituto.

 

OrientaSicilia – ASTERSicilia, dedicata agli studenti delle ultime classi delle scuole superiori provenienti da tutta la Sicilia, rappresenta un’occasione unica per ogni singolo studente di entrare in contatto diretto con le più importanti Istituzioni legate al mondo della formazione, con i principali atenei italiani ed esteri, con le più prestigiose realtà di formazione superiore e professionale e con le migliori scuole di specializzazione a livello nazionale e internazionale. È il luogo ideale in cui iniziare a porsi domande sul proprio futuro e a porre domande ai tantissimi Orientatori presenti; si concretizza per tutti i ragazzi un’occasione unica in cui è possibile riflettere con calma sul percorso di studi universitari da scegliere con piena consapevolezza.

Nella filosofia di ASTER la Fiera è, tuttavia, solo il primo momento. Un filosofo contemporaneo, Martin Buber, distingue “nella storia del pensiero umano le epoche in cui l’uomo possiede una sua dimora dalle epoche in cui egli ne è senza. Nelle prime l’uomo abita nel mondo come se abitasse in una casa, nelle altre, egli è come se vivesse in aperta campagna e non possedesse neppure i quattro picchetti per innalzare la tenda” (M. Buber, Il problema dell’uomo). Il tempo presente sembra essere senza casa. È difficile riuscire oggi a riposare in una visione del mondo riconosciuta universalmente e capace di generare un patrimonio di valori e pratiche condivise. Rimasti senza tetto ci sentiamo tutti disorientati. Anche la scelta del futuro professionale risente di questo clima d’incertezza. Non è soltanto difficile capire quale lavoro nei prossimi anni assicurerà occupazione. Essendo noi senza dimora è difficile maturare una comprensione vitale delle nostre passioni. Esse, come correnti di profondità, non appaiono alla luce del sole ma hanno l’energia per nutrire una solida motivazione e sostenere un impegno duraturo; si distinguono dalla brezza di superficie che increspa le acque per brevi momenti senza poi lasciare traccia. Nell’attuale carenza di punti fermi non è difficile confondere il richiamo di una professione alla moda (osannata per la speranza di garantire lavoro e status sociale) con le proprie passioni e i propri sogni. Questa fascinazione ha breve durata. È come un vestito confezionato che al negozio sembra cadere a pennello e a casa risulta stretto o sformato e viene abbandonato in un armadio. La cultura è come la lente che mette a fuoco ogni immagine e permette di vedere sia l’immagine in HD nel suo insieme che i particolari e la profondità. Per orientarsi non bisogna far affidamento soltanto sulle informazioni tecniche sul mercato del lavoro; è indispensabile perdere tempo per guardarsi dentro, anche se ciò appare inutile rispetto all’obiettivo. La cultura è come la lente di un video proiettore: non è nessuna sequenza sensata di immagini ma è ciò mediante cui è possibile proiettare e quindi rendere visibile ogni ripresa o montaggio di immagini.

 

da Benvenuti a OrientaSicilia – ASTERSicilia 2018! di Anna Brighina, Presidente dell’Associazione ASTER

Sito dell’Ente organizzatore: http://orientasicilia.it/palermo2018/

Area Riservata agli Studenti

 

 

Rif.: Circolare n. 64 – Programma della manifestazione “Orientasicilia” – Palermo 13/11/2018

 

Post correlati

Orientamento in uscita

L’istituto promuove, per gli studenti che frequentano le ultime e penultime classi, attività di orientamento in uscita finalizzate al supporto della scelta universitaria e/o lavorativa quali: • Incontri con esperti…